La Colombara

PERCORSO ROSSO (fino a -40 mt)
Dopo il check pre immersione scenderemo in prossimità della catena.
Raggiunto il corpo morto della boa a circa -20 mt, pinneggeremo in direzione EST fino ad incontrare la parete rocciosa che seguiremo tenendola sulla nostra sx. A -35 mt è presente una caverna, profonda pochi mt, ricchissima di corallo rosso. Di fronte all’entrata, appoggiato ad una roccia, è presente un Bibombola e una targa in memoria di un subacqueo.
Dopo averla visitata, con l’ausilio di una torcia, continueremo parete a sx salendo diagonalmente fino a giungere su un pianoro dove a -22 mt, in
corrispondenza di una lingua di sabbia in mezzo alle rocce, troveremo l’entrata di un sifone lungo una decina di mt in cui la parte superiore è ricoperta da piccoli rami di corallo rosso. Fare molta attenzione a non urtarli con le pinne. Solo subacquei che hanno un ottimo trim, assetto e un BREVETTO CAVERN  possono entrare. Raggiunta l’uscita a -18 mt si svolta a dx e si prosegue fino a raggiungere dei giganteschi massi squadrati. Da qui si comincerà il tragitto di ritorno con parete a dx verso la baia in cui siamo scesi per l’ultima parte dell’immersione.

Chi non vorrà o non potrà entrare nel sifone, si lascerà l’entrata alla propria sx continuando l’immersione sorvolando la formazione rocciosa che sovrasta il sifone. Facile avvistare dentici, cernie, barracuda. Da li raggiungeremo dei giganteschi massi squadrati che ci indicano che è il momento di tornare verso la baia per l’ultima parte dell’immersione, tenendoci la parete alla nostra dx.
Giunti in prossimità della baia, con parete sulla nostra dx continueremo a seguire l’andamento della falesia e dopo pochi minuti, a -10 mt, nascosto da un grande masso, si aprirà l’ingresso della Caverna.
VIETATO ENTRARE A TUTTI COLORO CHE NON HANNO UN BREVETTO CAVERN.
Peculiarità di questa caverna è la possibilità di sfruttare un piccolo sifone che ci condurrà in una camera in superficie dove si potranno ammirare le concrezioni calcaree che rivestono le pareti. Sopra di noi un camino fa filtrare la luce dall’esterno. Coloro che sono in possesso di un brevetto Cavern o Cave potranno richiedere indicazioni sul percorso da seguire agli Istruttori del Diving.
Usciti dalla grotta a -6 mt gireremo a sx, seguendo l’andamento della parete raggiungeremo a circa 8/6 mt una bellissima parete di parazoanthus axinellae, o comunemente chiamate margherite di mare, che apparirà davanti a noi in tutto il suo intenso color giallo (sempre che abbiate una torcia per illuminarla). Qui faremo la nostra sosta di 3 mn a 5 mt e pinnneggiando verso dx, in direzione sud-ovest, raggiungere la barca.

PERCORSO VERDE (fino a -18 mt)
Dopo il check pre immersione inizieremo scendendo in prossimità della catena. A -18 mt pinneggeremo in direzione EST verso la formazione rocciosa dove lo spettacolo di dentici, cernie, barracuda è quasi sempre assicurato. Continuando a pinneggiare nella stessa direzione, alla profondità di -18 mt, incontreremo dei giganteschi massi squadrati che ci indicano il punto di inversione di rotta. Tenedo la parete sulla nostra dx ci dirigeremo verso la baia per l’ultima parte dell’immersione,  all’inizio della baia, alla profondità di circa 6/8 mt, ammireremo una bellissima parete tappezzata da Parazoanthus Axinellae, o comunemente chiamate margherite di mare, di un giallo intenso. Continueremo parete a dx fino ad incontrare a -6 mt un’ apertura nella parete sopra una grande roccia. Con una torcia potremo illuminare l’interno della grotta senza entrare. SENZA UN BREVETTO CAVERN VIETATO ENTRARE . Qui faremo la nostra sosta di 3 mn a – 5 mt per poi lasciare la parete alla nostre spalle e raggiungere la barca pinneggiando per circa 15 mt verso mare aperto.

IL VIDEO BRIEFING si riferisce al percorso ROSSO.

Video Briefing

Cecilia Luconi

Paesaggio sottomarino parete, caverne, sifone
Profondità media 27 mt
Visibilità buona
Corrente assente
Ambiente gorgonie, corallo rosso, madrepore, posidonia, spirografi, parazoanthus axinellae
Fauna cernie, dentici, orate, barracuda, murene, salpe, aragoste, nudibranchi