La Colombara

Scendiamo nella baia, direzione levante. seguendo la dorsale verso mare aperto ove a- 36 mt si apre una caverna ricchissima di corallo rosso.
Dopo essere usciti saliamo di quota e -23 mt entriamo in un sifone, la parte superiore è ricoperta da piccoli rami di corallo rosso. Fare molta attenzione a non urtarli con le pinne. All’uscita a -18 mt cernie e dentici ci attendono e si prestano sempre volentieri a qualche scatto fotografico.
Tornando indietro in direzione della baia da dove siamo partiti seguiamo la parete alla nostra destra a -10 mt.
Una sosta davanti alla bellissima parete tappezzata da parazoanthus axinelle per poi proseguire fino all’imboccatura dell’altra caverna, che si estende verso l’interno e si dirama in una camera in cui ci si può togliere maschera ed erogatore ed ammirare le concrezioni calcaree che rivestono le pareti . Sopra di noi un raggio di luce filtra tra le rocce creando un suggestivo gioco di luci.

Paesaggio sottomarino parete, caverne, sifone
Profondità media 27 mt
Visibilità buona
Corrente assente
Ambiente gorgonie, corallo rosso, madrepore, posidonia, spirografi, parazoanthus axinellae
Fauna cernie, dentici, orate, barracuda, murene, salpe, aragoste, nudibranchi