Altare

La nostra immersione comincia all’interno di una baia caratterizzata da massi di varie dimensioni.
Mantenendoci ad una profondità di 18 mt, direzione ponente, dopo alcuni minuti incontriamo 2 pinnacoli che si ergono sopra la spettacolare parete che scende a strapiombo fino oltre i -45 mt.
Il corallo ne fa da padrone per l’intera parete che con tutte le sue innumerevoli insenature offre ospitalità ad aragoste di ogni dimensione. Incantevole!
Proseguendo e oltrepassando un canalone di detriti, a-18 mt si incontra un enorme masso sotto cui è possibile passare ed illuminando con la torcia ammirare il tetto tempestato di parazoanthus axinellae di un giallo intenso.
Le innumerevoli cernie fanno compagnie a decine di corvine e saraghi.
Il nostro giro termina in una bellissima baia caratterizzata da un gigantesco masso a forma di sella.

Paesaggio sottomarino franata, parete
Profondità media 25mt
Visibilità buona/ottima
Corrente assente
Ambiente bellissima parete di corallo, gorgonie, scleractinia coral, anemoni, spirografi
Fauna cernie, dentici, orate, barracuda, aragoste, saraghi, corvine, granchio ragno dell’anemone